La Fontana delle Api si trova a Roma, tra piazza Barberini e via Veneto. È stata realizzata nel 1644 da Gian Lorenzo Bernini.
Fu Papa Urbano VIII Barberini che commissionò all’artista la costruzione di una piccola fontana ad uso pubblico,per abbeverare i cavalli. In onore del Papa il Bernini rappresentò sulla fontana le Api, simbolo araldico della famiglia Barberini.
Inizialmente la fontana fu costruita tra piazza Barberini e via Sistina, venne smontata nel 1880 per intralcio alla viabilità e nel 1915, quando si decise di ricostruirla, la maggior parte dei pezzi non furono più ritrovati, per questo venne commissionata una copia ad Adolfo Apolloni. Frammenti dell’ape centrale e della porzione di valva su cui poggia costituiscono le uniche parti originarie dell’opera.
Una curiosità è che in questa fontana vennero inizialmente sbagliati gli anni di pontificato di Urbano VIIl e quando furono corretti,il Papa morì prima.
Antonella Ariosto

Articolo precedenteLa terapia del ridere
Articolo successivo#FridaysForFuture
Antonella Ariosto
Sono Antonella Ariosto. Sono nata a Messina ma vivo a Roma. Ho conseguito la Maturità tecnico-commerciale e faccio la mamma e la nonna a tempo pieno. Come tanti miei amici di “SCREPmagazine”, scrivo dalla mia gioventù … scrivo d’amore, di sogni e di crude realtà. Ho pubblicato un libro di poesie – “L'anima vola” - amo leggere e adoro l'Arte. Spesso scrivo versi nel mio dialetto siciliano perché ci trovo una forza ed una potenza espressiva assolute.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui