Le donne che non piacciono agli uomini…

Forse la domanda non “va molto di moda” ma vi siete mai chieste – oggi nel 2019 – che tipo di donna può piacere agli uomini?

Davvero una bella questione alla quale molte donne (e non solo), risponderanno nei modi più snob, radical chic, ironici se non urlando allo scandalo…ma tant’è…

Ogni donna – anche nel 2019 – dopo anni di emancipazione (o presunta tale) è diversa dall’altra, sia fisicamente che caratterialmente, ognuna ha qualcosa da dare e da trasmettere (e meno male).

Eppure ci sono donne che per quanto si impegnino alla fine vengono sopportare, evitate se non mollate.

Ecco allora alcuni tipi di donne dalle quali gli uomini prima o poi scappano, anche nel 2019 e – secondo noi – pure ben oltre…

Quella “so tutto io“.

Questa donna ritiene di sapere sempre tutto, di conoscere ogni argomento alla perfezione. Non si rende conto che magari, nella migliore delle ipotesi, ha soltanto una conoscenza superficiale delle cose. E’ presuntuosa e convinta di saperne sempre più degli altri e, soprattutto, più del suo compagno che, caso strano, è sempre in malafede! A nessun uomo piace apparire debole ed una donna che non fa altro, che mettere in risalto i suoi difetti e limiti, alla fine lo spinge a mollarla.

Donna attente al portafoglio.

Ci sono poi donne l’apparire è indispensabile. Non sono mai soddisfatte di nulla, vogliono cambiarsi di abito in continuazione e riempiono armadi e scarpiere. Per questo guardano soprattutto agli aspetti economici. Gli uomini prima o poi si accorgono delle intenzioni che hanno, che sono più interessate all’apparire che all’amore, e allora non ci pensano su due volte, prima o poi si stancano e magari le lasciano.

Quella che “ho sempre ragione io“.

Per un uomo, convivere con una donna che non voglia accettare l’esistenza di opinioni diverse dalle sue è assolutamente insostenibile. Non esiste alcun modo affinché questo tipo di donna, metta da parte le sue convinzioni e il suo orgoglio, farla ragionare e capire che ci sono anche altre possibilità di veduta, e che in amore è fondamentale parlare, capirsi davvero e venirsi anche in contro magari cedendo qualcosa.

L’eterna insicura.

Questo genere di donna ha il vizio di non riuscire a sentirsi stabile e sicura nella relazione. Ha paura, è ansiosa ed ansiogena e spesso finisce per diventare invadente, cercando e indagando su ogni aspetto della vita del suo compagno! Nonostante le continue rassicurazioni da parte del suo compagno, e i gesti piccoli o importanti a dimostrazione dell’amore che prova per lei, l’insicura avrà sempre l’impressione che il compagno le stia mentendo, sfuggendo, o addirittura la stia tradendo in mille modi, peraltro a volte spingendolo a farlo davvero.

La donna “VAMP”.

E’ attraente, frizzante, travolgente. Molto spesso riesce a stabilire un feeling immediato con gli uomini, che subito si convincono che si tratti di amore a prima vista. Purtroppo però quando la passione è svanita apparirà per quello che è, ossia una donna superficiale a cui i legami stabili stanno stretti!

La donna nevrotica e aggressiva .

Ogni uomo, si sa, ama la donna che si avvicini allo stereotipo della femminilità più dolce e sensuale. Che sia presente, sappia ascoltarlo, sostenerlo, confortarlo, ma soprattutto si preoccupi per lui, che lo ami. Una donna dolce, affettuosa, romantica, che mostri rispetto e attenzioni. Eppure ci sono donne prepotenti, arroganti ed aggressive. Che vogliono prevaricare sugli uomini perché essi non le rispettano abbastanza e quindi per vendetta ogni cosa che fanno non va mai bene. Queste donne fanno davvero paura! Non si rendono conto, che con il loro comportamento fanno il vuoto attorno. 

Ed ora … si apre il dibattito…ah ma che vuol dire “radical chic”?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui