CLAUDE MONET – I papaveri

I papaveri (Les Coquelicots) olio su tela 50 x 65 cm, è un dipinto del pittore francese Claude Monet, realizzato nel 1873 e conservato al Musée d’Orsay di Parigi.

Il tipo di esecuzione di questo dipinto, forse presente alla prima mostra degli impressionisti nel maggio 1874, ci fa pensare come ad un’opera dipinta assai rapidamente, conservando alla pennellata la freschezza e quasi l’acerbita’ del primo tocco.

Il rilievo naturalmente non riguarda la qualità espressiva dell’opera, famosa per la sua semplicità e di grande respiro lirico.

Per Monet sono anni felici o almeno tranquilli, nonostante le disastrose condizioni economiche.

L’artista è confortato dall’amore della moglie Camille e dal figlio Jean, e la sua condizione sentimentale si riflette sovente nei suoi paesaggi, pervasi da una sorridente letizia sotto un cielo clemente, in un tripudio di colori.

Le care immagini familiari tornano anche In questo frangente ad animare l’ampio, disteso, leggero declivio del colle ravvivato dal rosso del papavero.

Non si fatica a congetturare che le due figure in primo piano siano proprio Camille e del figlio Jean intento a comporre il suo piccolo mazzetto di fiori.

Il dipinto però vive, ancor più che di episodi singoli, di quell’atmosfera di quel clima estivo, di quella luce diffusa che invade la campagna ormai al colmo della sua vitalità e del suo splendore.

Per finire:

È uno dei primi paesaggi impressionisti e non è certo il suo capolavoro, ma l’artista ha voluto concentrare la sua attenzione sugli effetti della luce e del colore perché l’arte di Monet non richiede interpretazioni filosofiche, ma appare immediata ai nostri occhi.

Proprio la sua immediatezza ha reso il dipinto così popolare e diffuso in tutto il Mondo.

Bruno Vergani

1 commento

  1. […] Claude Monet – I papaveri Claude Monet var td_screen_width = window.innerWidth; if ( td_screen_width >= 1140 ) { /* large monitors */ document.write('Annuncio'); (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); } if ( td_screen_width >= 1019 && td_screen_width < 1140 ) { /* landscape tablets */ document.write('Annuncio'); (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); } […]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui