Ancora
ascoltami ancora
mentre ti guardo
e la mia anima
ti dono.

Anche il mattino
conosce
i miei sogni
e questa voglia
che non vuole
lasciarmi.

Pensieri e parole
come fluenti note
e non so mai
come farmi capire.

Adagio ancora
accarezzo
il tuo viso
e sulle tue labbra
socchiuse
mi fermo.

Ti rubo un sorriso.
Sulla mia pelle
l’appoggio
perché rimanga
per sempre.

Ancora amore
ancora.

Antonella Ariosto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui