Alla scoperta delle profondità più nascoste (Parte 16a)

144593

Per leggere la puntata precedente clikka sull’immagine qui sotto:

…Da questo momento la vita di Ilaria ha un netto miglioramento, si sente più serena ed anche il suo aspetto, adesso, è più luminoso.

La complicità fra lei e Robert è inconfondibile. I loro pensieri viaggiano all’unisono e si sentono affini in tutto.

Sono in simbiosi, sembra quasi che siano stati creati per stare insieme.

Si completano a vicenda…

Lui pensa, lei pensa e i loro pensieri si fondono.

Robert è molto impegnato nel suo lavoro, ma questo non gli impedisce di continuare le sue ricerche e un bel giorno, inaspettatamente, riceve la telefonata di una donna, che inizialmente sembra balbettare, forse per l’emozione, ma Robert la mette a proprio agio e con gioia immensa si rende conto che probabilmente è la madre biologica di Ilaria.

Il suo amico detective, infatti, dopo svariate ricerche che lo hanno impegnato per molto tempo, è riuscito a risalire a lei.

Robert è molto titubante, motivo per cui decide di incontrarla, prima di presentarla ad Ilaria…

La prudenza non è mai troppa!

Quel giorno Ilaria nota che Robert è molto ansioso e si rende conto che c’è qualcosa che non va.

Vorrebbe fargli mille domande, ma decide di fingere che tutto vada bene; potrebbe innervosirlo ancora di più!

Fra i due il rapporto continua ad intensificarsi, Ilaria non ha mai ricevuto tante attenzioni, comprese anche quelle di Marzia che si è legata a lei, quasi come ad una sorella.

Ecco finalmente giungere il giorno in cui Robert dovrà incontrare la donna, che spera, con tutto sè stesso, possa essere la madre biologica di Ilaria.

Eccola arrivare!

E’ una donna molto bella e sofisticata. Avanza con passo elegante e leggero come quello di una gazzella.

Colpo di scena!

Quando se la trova innanzi, non ha alcun dubbio…E’ la copia di Ilaria!

Che meraviglia!!!

L’uomo è estremamente felice, fa un sospiro di sollievo e si rivolge alla donna come se la conoscesse da sempre.

Indubbiamente ella ha lo stesso portamento e risata di Ilaria.

Stessa espressione e inoltre Robert nota un segno particolare che le accomuna, un neo sulla guancia sinistra tale e quale a quello di Ilaria. Non occorrerebbe nemmeno sottoporsi al test del DNA, ma è ovvio che dovrà farlo ugualmente…

C O N T I N U A…

Grazia Bologna

Per leggere il mio articolo precedente clikka sull’immagine qui sotto:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here